TESTIMONIANZE

TESTIMONIANZE


Ecco alcune condivisioni di chi ha sperimentato la Biodanza.

"Biodanza in me sta portando la gioia di vivere e sento questa forza che parte da dentro di me e si espande nel mio vivere quotidiano. Questa è la trasformzione più evidente, ma anche la più grande". Giovanna O.

"La mano che accarezza rappresenta il modo-di-essere della cura, perchè la 'carezza è una mano rivestita di pazienza che tocca senza ferire' ". Leonardo Boff

"Nella mia esperienza di Biodanza entrare nel cerchio in 'ronda' fatta di amici, è stata uno conquista e un'espressione profonda della mia identità." Giovanna O.

"Che bello e meraviglioso poter stare con l'altro, ognuno con la propria identità e unicità! L'altro non era più una minaccia per me, ma una risorsa, una ricchezza, un compagno di viaggio, uno specchio nel quale poter vedere e accettare nuove parti di me. Da qui ho iniziato il mio percorso che mi ha portato a riconoscermi delle caratteristiche che mi differenziavano dagli altri e ho cominciato a dire a me stessa che andavo bene così...Un percorso alla scoperta della mia ricchezza interiore e della mia identità che prendeva forma e struttura". Cara C.

"Desideravo molto qualcosa che mi aiutasse a vedere me stesso, l'altro e gli altri, con occhi più fiduciosi, volevo provare ad andare oltre all'apparenza, e scoprire quello che di buono ci potesse essere". Giampiero S.

"Le mie mani dopo ogni lezione di Biodanza diventano più sensibili e amorevoli, il mio sguardo diventa più aperto e sorridente e quando torno al lavoro porto questa mia ricchezza nei piccoli gesti che compio ogni giorno: lavo un viso, o aiuto a fare una doccia, metto una crema, sposto un ospite per una nuova postura, lo ascolto, creo una relazione attraverso la comunicazione verbale e non verbale e in questo metto tutta l'attenzione e il rispetto che ho imparato e vissuto. Biodanza entra così nel mio lavoro, con tanta semplicità e naturalezza". Giovanna O.

"Per me Biodanza è anche questo: un ponte che collega diverse esperienze, vivendole con la gioiosità della musica e della danza, vie di espressione che io prediligo"! Federica B.

"Mi sento leggera, sento il corpo che si rilassa, che si lascia andare, come mosso dal vento...sono un albero, sono un'onda, sono fluida...sto bene. Sono in pace: con lo sguardo incrocio altri sguardi, intrecci, anche solo per un istante mi sento parte di un gruppo, sto creando qualcosa, stiamo creando". Anna O.

"Sono contenta di aver vissuto questa esperienza che sicuramente mi ha fatto trascorrere delle ore diverse, divertenti, in sintonia con me stessa e con gli altri". Sonia M.

SCUOLA BIODANZA TRIVENETO COLLABORA CON

Biodanza SynCentro Studi Syn
PROSSIMI EVENTI

Servizio calendario google temporaneamente non disponibile

Accedi al calendario completo




Login

Valid XHTML 1.0 Transitional