CHI SIAMO   SANDRA SALMASO

Sono nata a Padova il 5 maggio 1958. Mi sono formata con il Prof. Rolando Toro n


Co-direttrice della Scuola di  Formazione di Biodanza del Triveneto, Insegnante Didatta di Biodanza dal 1995, formatasi con il diretto insegnamento di Rolando Toro Araneda (1990-94)

Ideatrice dell'estensione di Biodanza ed Educazione al Contatto dal 1996 e dell'estensione di Biodanza e le Danze dei Colori Originari dal 2008 

Direttrice e Docente della Scuola di Educazione al Contatto e Massaggio Biointegrante 

Insegnante di Massaggio Infantile AIMI e Autrice del libro "Le Mani che Nutrono" Edizioni Vivivita

Operatrice olistica ai sensi della legge 4/2013 accreditata da S.I.C.O.OL

Durante l'adolescenza e fino ai suoi 30 anni ha praticato attività e terapie fondate sulla Danza, il Teatro sperimentale e corporeo e la pedagogia teatrale, è stata attrice per 10 anni.

Attualmente vive a Padova e contribuisce all'espansione della Biodanza nel mondo spostandosi in paesi diversi tra Italia, Europa e America.

Docente nelle  formazione delle Scuole e nei Corsi didatta di BiodanzaDa 35 anni conduce gruppi settimanali regolari e stage per adulti e bambini in Italia, Europa e nelle  Americhe. 

Specializzata in Riflessologia plantare, Linfodrenaggio e Massaggio Metamorfico, nell'89 si forma operatrice di Massaggio  Psichico e di “Tecniche Vibrazionali” con il diretto insegnamento del Maestro Baba Bedi,  e dal '93 conduce  gruppi di “Approccio all’Arte di massaggiare” e di “Danza psichica”.

Nel 1996, con la supervisione del prof. Rolando Toro ha  ideato  l'Estensione di “Biodanza ed Educazione al Contatto”, corso di specializzazione per gli operatori del sistema Biodanza nel mondo, che è basata sulla progressività e l'Arte di dosare il Contatto. 

Nel 2008, con la supervisione del prof. Rolando Toro ha  ideato  l'Estensione di “Biodanza e Le Danze dei Colori Originari” , corso di specializzazione per gli operatori del sistema Biodanza nel mondo.  

Da 30 anni Sandra é dedita "all' Arte di dosare il Contatto nel Massaggio"  divulgando una terminologia appropriata a riqualificare il contatto in termini  socio-culturali creando definizioni quali: "Buon Contatto", "Educazione al Contatto"; "Educare al buon contatto" , "La presa in culla", "Massaggio che ride" , "Massaggio Biointegrante" con conferenze e convegni pubblici, conducendo gruppi e trattamenti individuali.

Nel 2005 inizia a condurre Progetti di formazione nelle Ulss (Ulss5 Valdagno; Ulss 16 Padova; Ipasvi Padova/Lucca ) proponendo corsi di approfondimento per migliorare la relazione d'aiuto col Buon Contatto. Collabora con diversi enti nell'ambito socio-sanitario, tra i quali:  la Lichtemburg  di Nalles (Bz); il sindacato Infermieri Nursind di Vicenza; la scuola di Formazione in Ostetricia del Triveneto; l'Associazione Genitorialità di Padova.

Nel maggio 2012 organizza insieme al dott. Sergio Signori il 1° Convegno "LE MANI CHE NUTRONO" -  L'Educazione al Contatto per una società empatica con la presenza di Michel Odent e Giuliana Mieli, a cui seguono le edizioni del 2013; 2014; 2016.

Nell'ambito della Biodanza è specializzata in Progetto Minotauro, l'Albero dei Desideri,  Biodanza e Amore e sessualità per le coppie, Integrazione del Femminile, Voce e percussioni, Biodanza e Argilla, Biodanza e 4 elementi, Biodanza per bambini e adolescenti, Biodanza acquatica, Neosciamanesimo, Sondaggio allo sconosciuto, Presentimento dell'Angelo. 

SCUOLA BIODANZA TRIVENETO COLLABORA CON

Biodanza SynCentro Studi Syn
PROSSIMI EVENTI

Servizio calendario google temporaneamente non disponibile

Accedi al calendario completo




Login

Valid XHTML 1.0 Transitional